Cinecittà, con i lavoratori
per rilanciare gli studios

Lug 6, 2012 by     1 Comment     Posted under: il x municipio






Il progetto di Cinecittà Holding prevede di cancellare un patrimonio non solo romano, ma italiano. Invece di puntare sulle nostre eccellenze, come quella degli studios, imprenditori miopi e alla ricerca di un facile quanto illusorio profitto immediato pensano di seppellire la storia del cinema italiano con l’ennesima colata di cemento. Cinecittà è in crisi perché da tempo si ha in mente di distruggerla.
Al contrario, Cinecittà va rilanciata. Per il territorio del X Municipio è una ricchezza da difendere con i denti e con le unghie. Una risorsa dal punto di vista dell’occupazione, del turismo. E allora il prode Abete faccia un passo indietro. Bisogna aprire  una discussione vera sullo sviluppo degli studi cinematografici e delle attività collegate.
Servono aree per espandere le attività, per creare una città del cinema al passo con i tempi e con le nuove tecnologie. Queste aree ci sono, basta pensare ai terreni di proprietà del Comune di Frascati che distano poche centinaia di metri da Cinecittà, all’area della Wind.
Su queste aree negli anni scorsi abbiamo sentito proporre i progetti più disparati, ospedali, tipografie, stadi. Dobbiamo, al contrario metterli a servizio di un grande progetto per rilanciare l’attività principe di questa fetta di Roma, che deve essere necessariamente legata alla produzione artistica.
Per questo non possiamo che essere solidali con i lavoratori, non possiamo che essere idealmente accanto a loro sul tetto.








Commenti

comments

1 comment + Add Comment

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Cerca

mese per mese

maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031