Articles by " mik154"

Guida pratica al Pd del X Municipio
cap IV: i capannellidi

Ott 15, 2008 by     No Comments    Posted under: La mitica "guida", si fa per ridere

Foto di votattilio2008

I capannellidi erano stanziati nella zona detta Capannelle, area famosa perché qui, nell’antica Roma si svolgevano curiose competizioni fra cavalli sul cui esito alcuni esseri umani, detti cavallari, scommettevano ingenti somme di denaro.
La zona di Capannelle, che comprendeva i tre quartieri di Statuario, Quarto Miglio e appunto Capannelle, fu a lungo terreno di scorribande degli ubiqui. Qui, fra i cavallari, trovarono il loro habitat naturali autorevoli dirigenti di questa tribù, dal capostipite dei battaglidi, a quello Zidane che abbiamo già ampiamente descritto. Read more »



Guida al Pd del X Municipio
cap. V: gli anagninidi

Ott 15, 2008 by     No Comments    Posted under: La mitica "guida", si fa per ridere

Foto di votattilio2008

Si tratta di una tribù che agiva esclusivamente, come si legge nei documenti dell’epoca, “fuori dal Grande raccordo anulare”. Non si capisce bene cosa volesse dire e cosa fosse questo Grande raccordo anulare (in sigla Gra), pare, però, che costituisse non solo una barriera fisica quasi insormontabile, ma anche una sorta di condizione spirituale.
Coloro che risiedevano fuori dal Gra, si ritenevano, infatti, figli di un Dio minore, cresciuti in zone malsane, in abitazioni di fortuna, spesso prive di quelli che venivano chiamati “servizi pubblici”. Pare si trattasse di elementari “benefit” riguardanti raccolta delle acque, illuminazione, circolazione, comunicazione, che per motivi ignoti solo a fatica riuscivano a valicare questa importante frontiera. Read more »



Guida al Pd del X Municipio
cap. VI: i rutellidi

Ott 15, 2008 by     No Comments    Posted under: La mitica "guida", si fa per ridere

Foto di votattilio2008

La tribù dei rutellidi era molto sviluppata a Roma, meno nel X Municipio, dove seppero però primeggiare nella pratica “facciamo a chi ce l’ha più lungo”. Pare fossero virtualmente superdotati. Ma non si hanno notizie su un’effettiva rispondenza alla realtà. Pare che la diffusione di questa tribù nel territorio dell’antica capitale d’Italia sia dovuta alla presenza del loro leader indiscusso, Francesco detto “Cicciobello” Rutelli, che avrebbe ricoperto posizioni di rilievo nel governo di Roma. Pare addirittura sia stato eletto sovrano per due periodi di seguito. Poi tentò l’avventura sulla scena politica nazionale, con scarso successo a dire il vero. Alla fine tentò di riconquistare il trono romano, ma fu clamorosamente battuto da tal Lupomanno, figura alquanto oscura dello schieramento opposto. Read more »



Due o tre cose sulla Regione e sul Pd del Lazio

Feb 25, 2001 by     No Comments    Posted under: il pd

Da alcune settimane ho deciso di chiudermi in un profondo ritiro spirituale, in seguito alla nomina del gruppo dirigente romano. La verità è che mi sono stancato di fare il grillo parlante in un partito in cui non solo nessuno ti dà retta, ma in cui le persone libere vengono emarginate e messe forzatamente a tacere. Read more »

Cerca

mese per mese

marzo: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031